Remob

ReMob nasce per continuare a portare il retrofit e i vantaggi della mobilità elettrica nell’area di Bergamo, continuando così l’opera iniziata nel 2013 dal progetto New Mob – meno energia più movimento. Se New Mob era incentrato sull’introduzione del retrofit nel Comune di Bergamo ora con ReMob i target diventano direttamente i cittadini e le realtà produttive sul territorio.

Le azioni del progetto ReMob si innestano su quanto realizzato in New Mob, in modo da capitalizzarne i risultati per raggiungere traguardi ancora più ambiziosi. Le attività di ReMob rispetto a quelle del precedente progetto si muoveranno in due direzioni: continuità ed espansione.

La continuità sarà rappresentata da un ulteriore impegno per diffondere nell’area di Bergamo la conoscenza del retrofit e delle potenzialità della mobilità elettrica. ReMob porterà tutto questo attraverso eventi, workshop, prove pratiche rivolte soprattutto a cittadini e imprese, specialmente nel settore turistico.

ReMob è però anche discontinuità rispetto a New Mob ed intende espandere il retrofit anche in nuovi settori. Durante il 2014 il progetto proverà a trasformare parte degli autoveicoli (soprattutto quelli con un motore diesel) delle aziende speciali (ex municipalizzate) e di altri enti pubblici dell’area di Bergamo. L’espansione non si limiterà però al solo settore pubblico e le azioni del progetto introdurranno il retrofit anche tra i privati, focalizzandosi soprattutto sulle realtà che operano nel campo turistico.

admin Written by:

Environmental engineer in love with nature

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *